Ricettario

Cucina indiana

In una cucina moderna

Un elettrodomestico da cucina professionale chiamato forno combinato fa parte di ogni cucina della gastronomia professionale. Si usa per preparare piatti ancora più succosi e gustosi. Grazie alle sue proprietà, questa attrezzatura da cucina è ottima per preparare tutti i tipi di carne, verdure, contorni e persino dolci. Il forno combinato offre molti modi di cuocere gli alimenti come cucinare, pre-cuocere, cuocere a vapore, stufare, cuocere al forno, cuocere al forno, a bassa temperatura o cottura lenta, sottovuoto, confit, affumicare, essiccare, grigliare, grigliare, arrostire, friggere, bracconaggio, scottatura, rigenerazione, sterilizzazione o raffreddamento rapido.

Cucina indiana

Ci sono un gran numero di gruppi etnici che vivono in India, grazie ai quali la cucina indiana ha acquisito la sua diversità e un numero inesauribile di aromi. La cucina differisce a livello regionale, nel nord e nell'ovest incontriamo principalmente legumi come ceci, lenticchie o piselli. Al contrario, il sud e l'est dell'India consumano principalmente riso. I piatti tipici indiani includono tandoori, vindaloo, curry, chutney o frittelle di pane, oltre ai chapati. Molti piatti della cucina indiana sono vegetariani, costituiti da diversi tipi di legumi e possibilmente integrati con formaggio paneer.

Ricette della cucina indiana

Uno dei piatti più famosi della cucina indiana è il tandoori - pollo piccante cotto nel forno tandoor; vindaloo - maiale con aglio, aceto e sale; curry - ragù di carne e verdure in una salsa aromatica densa. Il tandoori masala è una miscela indiana di spezie destinata all'arrosto di pollo e carne. Una salsa molto piccante a base di frutta o verdura si chiama achar. Il brodo indiano di acni è adatto per preparare una varietà di piatti. Baghár è una designazione per un olio piccante preparato con peperoncino, cipolle e semi di senape. Viene utilizzato per innaffiare patate al forno, gnocchi e altri piatti. La pakora è un piatto tipico vegetariano, viene farcita con sacchetti di verdure o legumi. Anche Murkha dhal appartiene alla categoria dei piatti vegetariani. È un piatto preparato con lenticchie rosse, semi di senape nera, aglio, radice di zenzero, latte di cocco e sale. Le alu masala sono patate cotte con spezie e cipolle. Nella cucina indiana, il panír è una designazione per la ricotta, la lassy è uno yogurt montato diluito con acqua e integrato con erbe di stagione. Nella cucina indiana viene preparata una varietà di torte di pane, che variano per composizione, gusto e aspetto. Questi includono, in particolare, nan, chapati o atta.